top of page

๐…๐š๐ฅ๐ฅ๐ข๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐จ!

In pochi forse sanno che la ๐‘ถ๐’๐’Š๐’—๐’†๐’•๐’•๐’Š รจ stata la prima azienda a portare un ๐’‘๐’†๐’“๐’”๐’๐’๐’‚๐’ ๐’„๐’๐’Ž๐’‘๐’–๐’•๐’†๐’“ da scrivania in un'epoca in cui computer e calcolatori erano grandi quanto intere stanze.


Ancora meno persone sanno che questo prodotto, che ha rivoluzionato il settore informatico, ha rischiato di non arrivare mai nel mercato.


Nel 1964, infatti, ๐‘ถ๐’๐’Š๐’—๐’†๐’•๐’•๐’Š ๐’†๐’“๐’‚ ๐’Š๐’ ๐’ƒ๐’‚๐’๐’„๐’‚๐’“๐’๐’•๐’•๐’‚ e non sapevano piรน dove sbattere la testa, tra cattivi investimenti e cessione di grandi divisioni elettroniche dell'azienda agli americani.

In un momento in cui dovevano fare attenzione a non fare caos hanno davvero peggiorato le cose, rendendo la crisi ancora piรน difficile da affrontare.

Nonostante questo, hanno ben pensato di vendere alcune loro divisioni elettroniche di primaria importanza alla piรน grande conglomerata americana dell'epoca, la #GeneralElettric, perdendo praticamente il controllo dell'azienda. Cosรฌ la Olivetti fu costretta a tornare a produrre le macchine da scrivere che commerciava sin dal 1908.

La svolta perรฒ arrivo da uno dei ricercatori del laboratorio di Ricerche Elettroniche, Perotto, che insieme ad altre persone ha ๐’Š๐’๐’—๐’†๐’๐’•๐’‚๐’•๐’ questo pc da scrivania delle dimensioni di una macchina da scrivere. Il nome del computer era Programma 101. Il gruppo di esperti co-ordinato da Perotto era costituito da ๐’”๐’•๐’–๐’…๐’†๐’๐’•๐’Š ๐’…๐’†๐’ ๐‘ท๐’๐’๐’Š๐’•๐’†๐’„๐’๐’Š๐’„๐’ ๐’…๐’Š ๐‘ป๐’๐’“๐’Š๐’๐’, ๐’…๐’Š ๐‘ด๐’Š๐’๐’‚๐’๐’ ๐’† ๐’‚๐’๐’•๐’“๐’† ๐’–๐’๐’Š๐’—๐’†๐’“๐’”๐’Š๐’•ร . Lora da soli sono riusciti a creare un nuovo prodotto che andava a posizionarsi in una nuova categoria. Ci dice qualcosa questo? Quante volte ne abbiamo parlato?

Questa macchina era alla portata di tutti, tanto che la ๐‘ต๐‘จ๐‘บ๐‘จ ha comprato 10 P101 per la missione Apollo II.

In totale sono state vendute 44.000 unitร  a circa 3200 dollari cad., praticamente 30 volte in meno dei calcolatori dell'epoca.

Con il successo arriva anche l'imprevisto...la concorrenza e/o quelli che cercano di copiare il nuovo prodotto (strano, vero?), come la HP con il suo 9100 al quale Olivetti chiese danni per violazione del copyright. I manager di Olivetti sapevano che prima o poi sarebbe arrivata sempre piรน concorrenza ma non ๐’‰๐’‚๐’๐’๐’ ๐’”๐’‚๐’‘๐’–๐’•๐’ ๐’•๐’†๐’๐’†๐’“๐’๐’† ๐’•๐’†๐’”๐’•๐’‚. Perchรฉ non sono stati in grado di trarre vantaggio dal nuovo prodotto che avevano creato rimanendo per lo piรน un'azienda meccanica. Detto ciรฒ, dopo la morte del fondatore Adriano Olivetti nel 1960 spari quello spirito industriale dove di poteva respirare professionalitร , innovazione, qualitร  nei prodotti e nei servizi.

Quindi, cosa non ha veramente funzionato in Olivetti che poteva farla crescere in modo esponenziale?

Uno dei problemi รจ che ๐’๐’๐’ ๐’‰๐’‚๐’๐’๐’ ๐’‘๐’Šรน ๐’„๐’“๐’†๐’‚๐’•๐’ ๐’๐’–๐’๐’—๐’† ๐’„๐’‚๐’•๐’†๐’ˆ๐’๐’“๐’Š๐’† e si sono fatti schiacciare dai brand emergenti che rispondevano al nome di Apple, Hp, Compaq, ecc., che iniziavano il loro percorso nel mondo dei personal computer ottimizzando sempre piรน i prodotti. Altro errore strategico รจ stato cedere le sue divisioni ad altre grandi aziende proprio nel momento in cui l'azienda stava per collassare. Tutto questo fino a che non รจ diventata un fantasma nascosto dentro Telecom e perdendo tutte le quotazioni in borsa e sparendo dalla mente dei clienti, rimanendo solo un timido ricordo.

Infine, uno degli errori che ha danneggiato tremendamente l'azienda รจ stato quello ๐’…๐’Š ๐’„๐’‚๐’Ž๐’ƒ๐’Š๐’‚๐’“๐’† ๐’„๐’๐’๐’•๐’Š๐’๐’–๐’‚๐’Ž๐’†๐’๐’•๐’† ๐’Ž๐’‚๐’๐’‚๐’ˆ๐’†๐’“ ๐’† ๐’‘๐’†๐’“๐’”๐’๐’๐’‚๐’๐’† ๐’† ๐’‡๐’‚๐’“๐’† ๐’Š๐’๐’—๐’†๐’”๐’•๐’Š๐’Ž๐’†๐’๐’•๐’Š ๐’”๐’†๐’๐’›๐’‚ ๐’”๐’†๐’๐’”๐’.

Dando atto che Olivetti รจ stata un baluardo nella crescita economica nazionale e che ha gettato le basi del PC moderno, ci sono parecchie lezioni che possiamo imparare da questa storia. La piรน importante รจ che senza un chiaro e definito piano di #marketing che tocchi tutti gli aspetti significativi dell'azienda non andremo da nessuna parte e rischiamo di fare la stessa fine. Focalizzazione sula nicchia, categorie da creare, personalizzazione, marketing, prodotto, personale sono un insieme di fattori che devono guidarci per portare le nostre aziende ad un successo duraturo e forte!

A presto



12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Hai mai pensato di non essere normale?

Ci sono due tipi di persone: persone normali e "pazzi". Le persone normali vanno in vacanza, prendono il sole, si rilassano e ricaricano le batterie prima di tornare al lavoro. I "pazzi" sono andati i

Comments


bottom of page